Accatastamento fabbricati rurali, ecco lo schema delle sanzioni amministrative

Sfumata da tempo la proroga chiesta dai Geometri per l’accatastamento dei fabbricati rurali ancora iscritti al catasto terreni, si apre il capitolo delle sanzioni che potranno colpire i proprietari di immobili che non hanno effettuato il trasferimento al catasto civile urbano entro il 30 novembre scorso.

 

E a proposito di sanzioni per il mancato accatastamento fabbricati rurali, segnaliamo un interessante prospetto realizzato dal Collegio dei Geometri di Padova.

 

Tabella sanzioni amministrative per accatastamento fabbricati ex rurali

 

Ricordiamo che contestualmente alla presentazione della pratica DOCFA al catasto, sarà possibile usufruire della sanzione amministrativa ridotta tramite ravvedimento operoso (1/10 della sanzione massima per chi si ravvede entro fine febbraio e 1/8 della sanzione per chi deposita la pratica DOCFA entro il 30 novembre 2013).

 

Infine, sempre tratto dal sito del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Padova, segnaliamo la memoria di Daniele Nardin dell’Agenzia del Territorio: DOCFA 4.00.1 e fabbricati rurali, tutti i casi di adempimenti e istruzioni per i professionisti.

 

A questo link, infine, le istruzioni del Consiglio nazionale dei Geometri

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico