Anche per i Geometri obbligo del POS dal 1° gennaio 2014

Si avvicina il termine del 1° gennaio 2014 entro cui anche gli studi professionali dei Geometri dovranno avere un POS (Point of Sale) per consentire il pagamento ai clienti tramite carte di credito o bancomat abilitate.

 

L’obbligo è contenuto nel Decreto Sviluppo bis, la cui pubblicazione risale al dicembre 2012 ma, a tutt’oggi, manca ancora il decreto interministeriale che dovrebbe definire modalità e termini di pagamento. Insomma, c’è l’obbligo, ma non sono ancora chiariti i termini con cui si definisce come i Geometri e gli altri professionisti tecnici possano rispettarlo!

 

L’obiettivo della misura, che ha creato non poco malumore (per usare un eufemismo) tra i professionisti tecnici, è quello di limitare al massimo la circolazione di denaro contante, incentivando l’uso della moneta elettronica a fini anti evasione fiscale … Rimane la perplessità che questa misura, più che uno strumento per combattere l’evasione, possa rappresentare un ulteriore aggravio di spese sulle spalle dei titolari degli studi professionali e un “aiutino” alle banche, che potranno così incassare le commissioni su ogni transazione effettuate.

 

L’acquisto del POS comporta inoltre una spesa non da poco per il professionista, sia per l’acquisto e l’installazione, sia per il canone da pagare mensilmente.

 

Appare debole anche la motivazione di rendere tracciabili i pagamenti. Per Geometri e professionisti tecnici, infatti, già molti clienti utilizzano come forma di pagamento il bonifico bancario o gli assegni … forme assolutamente trasparenti e tracciabili.

 

Già il d.lgs 231/2007 aveva imposto il divieto di trasferire denaro contante o titoli al portatore per somme maggiori o uguali a 1.000 euro. Insomma, se le cose non cambieranno, Geometri, Architetti e Ingegneri si troveranno a gestire un’altra “grana” che poco a che fare con la professione tecnica …


di Marina Rui Ferro

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico