Bandi europei per i Geometri: parte il nuovo servizio A Misura di Geometra

Bandi europei per i Geometri: parte il nuovo servizio A Misura di Geometra

Un’iniziativa decisamente interessante per i quasi 110mila geometri iscritti alla categoria quella appena annunciata dal Consiglio nazionale dei Geometri e Geometri laureati. In pratica, dai prossimi invii della newsletter periodica Geometri in Rete, i professionisti troveranno una nuova rubrica chiamata “A Misura di Geometra” che segnalerà tutti i bandi pubblicati che offrono finanziamenti adatti per i liberi professionisti e per i Geometri in particolare.

Ma quali bandi? Praticamente tutti, ci dicono dal Consiglio nazionale, “bandi della Comunità europea, bandi delle Regioni e della pubblica amministrazione”, organizzata geograficamente in modo che ogni geometra possa andare subito a cercare il bando e il finanziamento a lui più congeniale.

“Questo servizio di monitoraggio è il punto di approdo di un percorso che abbiamo intrapreso per rendere possibile un importante cambiamento”, spiega il segretario generale del CNGeGL, Ezio Piantedosi, “far annoverare i tecnici fra le figure professionali strategiche per lo sviluppo economico per la loro capacità di essere portatori di conoscenze”.

A questo punto, conclude Piantedosi, è necessario da parte del professionista un approccio nuovo, che lo proietta in questi progetti con la soddisfazione di sapere che ne ha diritto.

Questo nuovo approccio, che equipara i professionisti tecnici alle PMI, avvenuto in ambito europeo sta prendendo sempre più piede, consentendo alle partite IVA di accedere ai finanziamenti finora riservati esclusivamente alle micro e alle piccole e medie imprese. Del resto, i numeri delle libere professioni in UE sono importanti: 4 milioni di professionisti che creano 11 milioni di posti di lavoro con un giro di affari di circaq 500 miliardi, di cui un terzo generato da geometri.

Si tratta, quindi, di un’’attività  che sarà senz’altro utile a tutti i geometri liberi professionisti e volta a sensibilizzare le istituzioni nazionali ed europee sulla possibilità di rendere economicamente sostenibile il ruolo di professionisti che partecipano attivamente alla composizione di un PIL, senza poter entrare di fatto in un sistema economico di sostegno.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

2 commenti su “Bandi europei per i Geometri: parte il nuovo servizio A Misura di Geometra

  1. L’iniziativa può essere interessante, ma nel lato pratico si riscontra una realtà molto diversa.
    Come si può parlare di appalti per professionisti quando l’offerta più bassa o migliore esclude perfino “l’offerta anomala”, si gioca la ribasso in percentuale oltre il limite e fino a rimetterci anche del denaro.
    Ritengo sia meglio non partecipare a nessun appalto, si perde solo tempo e denaro.
    Coardialità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico