Canne fumarie e Antenne TV, due nuove applicazioni professionali da ACCA

Il settore dell’impiantistica professionale si arricchisce di due nuovi applicativi professionali proposti ai progettisti dalla software house ACCA. Stiamo parlando di Impiantus-FUMO CS e Impiantus-ANTENNA TV che coprono due settori particolari dell’impiantistica e lo fanno in modo semplice ed ottimale.

 

Impiantus-FUMO Camino Singolo produce il calcolo della canna fumaria di un camino, di una stufa o di una caldaia esattamente come richiesto dalla normativa. La procedura semplice e immediata guida l’utente nelle scelte progettuali tra sistemi a pressione positiva e negativa,  verifiche a secco o a umido, camini a flusso bilanciato e non bilanciato.

 

Il dimensionamento dell’impianto avviene  nel rigoroso rispetto della normativa UNI di riferimento (UNI-EN 13384-1:2008). La progettazione è agile e in pieno comfort grazie all’archivio di cui è corredato il software.

 

Numerose tipologie di caldaie, camini, canali di fumo sono già a disposizione del tecnico progettista che può tuttavia procedere spontaneamente  ad una implementazione personalizzando ulteriormente l’archivio del programma. Utile e immancabile, dalla società leader per il computo metrico, il preventivo preciso e dettagliato dell’impianto per tutti gli elementi che lo compongono.

I risultati del calcolo sono visualizzati graficamente ma si producono anche rapporti tabellari dettagliati.

 

Infine, la relazione completa di tutti i risultati di calcolo intermedio viene generata automaticamente in un formato file che può essere eventualmente modificabile.  Interessante e molto utile anche la guida al dimensionamento delle canne fumarie realizzata dal portale tecnico BibLus-Net scaricabile gratuitamente.

 

 

Presentato in anteprima al recente Made Expo di Milano Impiantus-ANTENNA TV è il primo software progettato per la realizzazione di un impianto TV digitale sia terrestre che satellitare nato dalla collaborazione di due riferimenti di settore, ACCA software e Sky Italia. Il software è stato realizzato considerando tutti i passaggi utili a ottenere con una semplicità di input estrema un progetto di impianto TV sia DTT che SAT o entrambi. La fase preliminare del progetto serve a individuare la tipologia di impianto che si vuole realizzare,  a descrivere l’edificio con numero di scale , piani, unità immobiliari, etc , a calcolare la lunghezza dei cavi necessari semplicemente riportando la distanza tra i componenti scelti dal vasto archivio (LNB, amplificatori, switch, divisori, prese, cavi) a corredo del software.

 

Lo schema completo dell’impianto tv così ottenuto è allo stesso tempo modificabile e personalizzabile secondo specifiche esigenze. Fondamentale per il dimensionamento di un impianto a norma (CEI 100-7:2012) è la verifica del livello del segnale TV disponibile alle prese.

 

Il software segnala perdite e guadagni dei componenti permettendo di  modificare dinamicamente le potenze degli amplificatori e degli switch per avere un migliore  livello del segnale permettendo anche di  aggiungere o modificare interattivamente i componenti. Infine, Impiantus-ANTENNA TV produce automaticamente la relazione tecnica, il disegno ed il computo dell’impianto con la distinta ed il costo di ogni componente. Esportando i dati verso Praticus-37/08 è possibile in tal caso redigere anche la  dichiarazione di conformità dell’impianto.

 

Per tutti su è disponibile gratis una pratica guida in pdf sull’argomento.

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico