Case in legno, i sistemi di costruzione Castellani

Castellani® si occupa da 40 anni di legno per l’edilizia e, nel tempo, la spontanea evoluzione dell’attività si è concentrata sulla progettazione e sulla costruzione di case in legno innovative, naturali, ecologiche ed efficienti. La passione e l’entusiasmo per il lavoro aumenta ogni volta che viene sviluppato un nuovo progetto e ogni volta che chi vive in un’abitazione realizzata con il materiale nobile per eccellenza, il legno, dimostra a Dorica Legnami la sua soddisfazione.

Nel corso degli anni Castellani® ha realizzato realizzato case, ampliamenti residenziali, stabilimenti balneari, tetti, pergolati, coperture di vario genere, scuderie, edifici artigianali e commerciali, pavimentazioni per piscine e tanto altro. Tutto rigorosamente in legno.

Design, sostenibilità e risparmio energetico si fondono in tutti i progetti dell’azienda, piccoli o grandi che siano, per garantire prodotti esclusivi, durevoli, che rispettano l’ambiente e personalizzabili in tutto e per tutto.

Agrit_03_LR

 

La flessibilità nella personalizzazione delle strutture in legno Castellani® e il supporto dei tecnici permettono ai progettisti e ai designer di esprimere tutta la loro creatività. Massimo comfort abitativo, altissima efficienza energetica, sostenibilità ambientale, benessere e salubrità degli ambienti nonché sicurezza sismica garantita sono solo alcuni degli innumerevoli aspetti positivi dell’abitare in una casa in legno.

Le case in legno Castellani® sono ecologiche (zero collanti chimici, zero emissioni di Co2 , materie prime naturali), sane e confortevoli: garantiscono isolamento acustico e elettromagnetico e sono sicure, in quanto antisismiche e antincendio.

Agrit_04_LR

 

Le tipologie costruttive Castellani:

Sistema bioHABITAT. Ideale per un’abitazione ad altissime prestazioni
La struttura bioHABITAT® è esclusivamente di legno massiccio suddiviso in più strati, i quali garantiscono una controventatura perfetta e sono uniti tra loro da cavicchi in legno di faggio, senza l’uso di chiodi e di colle. Questi vengono essiccati molto di più del legno delle pareti e vengono poi inseriti con una pressione di 30 atmosfere in un foro più piccolo del tassello stesso. Tale procedimento fa si che, assorbendo l’umidità del legno circostante, il cavicchio si gonfi, rimanendo immobilizzato come fosse un ramo cresciuto all’interno delle tavole.

Agrit_06_LR

Sistema a Pannelli X-Lam. Ideale per uffici pubblici, scuole, alberghi
Questo nuovo sistema risulta migliore in termini di resistenza statica e termoacustica, consigliato per ambienti dove è obbligatoria la ventilazione controllata (uffici pubblici, scuole, alberghi, ecc).

Agrit_21_LR

Sistema PLATFORM-FRAME o TRALICCIO. Ideale per abitazioni private, ampliamenti e sopraelevazioni
Uno dei più vecchi sistemi costruttivi impiegati per costruzioni abitative leggere ed economiche con caratteristiche termoacustiche, antisismiche e antincendio comunque superiori al laterizio.

Le pareti vengono realizzate come elementi composti, costituiti da un’ossatura portante con montanti verticali e telai, rivestiti da uno o da ambo i lati con materiali a base legno o gesso, che collegano i montanti al telaio.

www.castellanicaseinlegno.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico