Cassa Geometri e Irregolarità contributive: c’è tempo solo fino al 15 novembre per mettersi in regola

Manca davvero poco per i Geometri che hanno posizioni contributive presso la CIPAG non conformi. La scadenza per mettersi in regola, infatti, è fissata il prossimo 15 novembre 2013.

 

Ricordiamo, infatti, che nell’ambito delle verifiche periodicamente compiute sulle posizioni contributive degli iscritti, la CIPAG ha effettuato il controllo sul quinquennio 2007-2011 allo scopo di evitare che la relativa contribuzione si prescriva, rendendo invalidi gli anni ai fini previdenziali.

 

Delle singole posizioni irregolari sono stati informati tutti gli interessati con dettagliate comunicazioni personalizzate (via PEC o posta raccomandata) che li invitavano, nel contempo, a mettersi in regola tramite il Portale dei pagamenti, per evitare la notifica della cartella esattoriale gravata degli aggi esattoriali e della maggiorazione  delle sanzioni.

 

Tramite il versamento sul Portale dei pagamenti infatti si usufruisce di condizioni agevolate; ad esempio sanzione per omesso versamento nella misura del 10% piuttosto che del  25%  ed interessi nella misura del 2,5% piuttosto che del 4%.

 

La regolarizzazione spontanea comporta, inoltre, il grande vantaggio di poter rateizzare il debito maturato secondo criteri e modalità predefiniti e a condizioni di favore con l’unico vincolo del rispetto del piano di ammortamento.

 

In tal caso è possibile richiedere anche  il certificato di regolarità contributiva.


La possibilità di accedere al Portale di pagamento per sanare la morosità sarà mantenuta fino al 15 novembre prossimo, data di elaborazione del ruolo esattoriale. Dopo tale data sarà notificata la cartella esattoriale senza ulteriori avvisi da parte della CIPAG.


Fonte CIPAG

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico