Catasto, acquistabili sul web le mappe catastali con il Sister

Il sistema telematico Sister dell’Agenzia del Territorio (ora Entrate) si è arricchito da questa settimana di una nuova funzionalità, che consente agli utenti di acquistare direttamente online le mappe catastali.

 

Con l’eccezione delle Province autonome di Trento e Bolzano (dove vige il Catasto tavolare) sarà possibile per gli utenti registrati al Sister esportare sul proprio PC, a titolo oneroso, le mappe catastali nei formati:

CXF (Cadastral eXchange Format): formato definito dall’Agenzia per import ed export di dati vettoriali del sistema di gestione della cartografia catastale;

CMF (Cadastral Markup Language): formato definito dall’Agenzia per export di dati della cartografia catastale in formato XML;

DXF (Drawing eXchange Format): formato per la trasmissione di rappresentazioni grafiche, utilizzato da quasi tutti i sistemi grafici.

 

Per ciascuna richiesta è possibile ottenere fino a un massimo di 10 fogli. Il servizio non consente, invece, l’export di tipo incrementale.

 

L’accesso a Sister è aperto su abbonamento, da attivare direttamente in via telematica con firma digitale. Ricevuta la richiesta di convenzione, l’Agenzia rilascia una password con cui versare, sempre online, gli importi per l’abbonamento (200 euro, a titolo di rimborso spese, e 30 euro per ogni password di accesso richiesta, valida per un anno solare) e le somme per la fruizione del servizio.

 

Ricordiamo che sempre l’Agenzia delle Entrate ha reso possibile, dal 31 marzo scorso, la consultazione gratuita online dei dati provenienti dalle banche dati catastali e ipotecarie, così come segnalato sul quotidiano online Ediltecnico.it (leggi la notizia).

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico