Certificazione energetica, nuovo DOCET V.3 per la redazione dell’APE

Certificazione energetica, il nuovo DOCET V.3 per la redazione dell’APE

Gratuito e aggiornato. Stiamo parlando della nuova versione del software DOCET V.3, realizzato dall’ENEA e Cnr e utilizzabili dai certificatori energetici per la redazione dell’attestato di prestazione energetica degli edifici secondo quanto stabilito dal recente decreto 26 giugno 2015 che riporta le linee guida nazionali valide su tutto il territorio italiano. Maggiori informazioni possono essere reperite nell’ebook Progettazione e certificazione energetica degli edifici redatto dagli esperti del Politecnico di Milano.

Scarica dal sito docet.itc.cnr.it la versione 3 di DOCET per la certificazione energetica (registrazione richiesta)

Ricordiamo che le stesse Linee Guida nazionali (d.m.26 giugno 2009) consentono esplicitamente l’uso del software DOCET V.3 per la certificazione energetica di edifici residenziali esistenti con riferimento all’Allegato A, paragrafo 5.2, punto 2. Naturalmente l’applicativo è aggiornato alle metodologie di calcolo contenute nelle versioni aggiornate della Norma UNI/TS 11300 (parte 1 e parte 2), per la cui conoscenza approfondita consigliamo l’ebook dedicato con l’analisi di tutti i cambiamenti apportati dalle norme UNI/TS 11300 per la certificazione energetica.

L’applicativo può essere utilizzato come strumento semplificato per la redazione della certificazione APE di edifici a destinazione residenziale con una superficie inferiore ai 3.000 metri quadri; non può invece essere impiegato per il calcolo dell’attestato di prestazione energetica di edifici non residenziali, in quanto i valori pre-calcolati e gli algoritmi inseriti (e non modificabili) sono stati tarati in funzione della destinazione d’uso residenziale (carichi interni, tipologie costruttive, ecc.) e fornirebbero, quindi, dati non attendibili.

Le i chiarimenti di varia natura sull’uso corretto del software, impostazioni, ambito di applicazione e informazioni tecniche si possono reperire sulla pagina dedicata alle FAQ DOCET. Infine, è importante segnalare che le informazioni sull’utilizzo dell’applicativo sono fornite esclusivamente via posta elettronica, inviando richiesta a info.docet@itc.cnr.it.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico