Competenze dei geometri, il video della manifestazione di Roma

Si è svolta presso la nuova Fiera di Roma la Manifestazione Nazionale dei Geometri, indetta dal Consiglio Nazionale della categoria, mentre dinnanzi i Ministeri della giustizia nonché al Senato, si sono tenuti dei sit-in per sensibilizzare l’opinione pubblica ed il mondo politico sulle problematiche delle competenze professionali nel settore della progettazione edilizia, della direzione lavori e della sicurezza nei luoghi di lavoro. La mobilitazione ha rappresentato anche il punto di partenza per la riscrittura del nuovo regolamento professionale dei geometri.

 

Nel video interviste e interventi effettuati durante la giornata ai sit-in e al meeting in fiera.

Con la manifestazione del 26 settembre scorso i geometri hanno inteso difendere e ribadire le loro competenze tecniche relative alla direzione e alla progettazione di opere edilizie con strutture anche in cemento armato, nei limiti della modesta costruzione, chiedendo l’aggiornamento del loro regolamento risalente al lontano 1929!

 

L’argomento competenze interessa tutte le regioni ma ha avuto e sta avendo pesanti risvolti soprattutto in Sicilia ed in altre regioni del centro-sud, dove accade di vedere illegittimamente contestate le pratiche presentate dai geometri, a prescindere dalla dimensione del progetto ovvero dalla effettiva fattispecie della “modesta costruzione”. A fine mattinata una delegazione, condotta dai Presidenti dei Collegi di Catania e di Caserta, è stata ricevuta in Senato dall’Ottava Commissione “Lavori Pubblici” proprio per sollecitare la ripresa dell’esame del DDL 1865 presentato dalla Senatrice Simona Vicari ed avente ad oggetto le competenze dei geometri.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico