Detrazione 55%. Enea propone il 55% PLUS per la Riqualificazione Energetica

Occasione per fare il punto della situazione sulle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici è stato il Convegno “Recupero energetico degli edifici: poniamo le basi della Green Economy italiana”, organizzato da ENEA e che si è svolto in Campidoglio il 29 settembre 2011.

 

Enea propone “un’evoluzione del 55%: un nuovo meccanismo denominato 55% PLUS che, sulla base di un risparmio energetico conseguibile certificato, consenta l’accesso a prestiti agevolati fino ad un tetto individuale (e condominiale) stabilito, in abbinamento a forme di incentivazione già consolidate come il 55% per le somme rimanenti”. L’Anit con altri operatori del settore ha partecipato alla nuova formulazione di questo provvedimento lavorando con Enea sui tavoli 4E.

 

Considerando  le scarse prestazioni energetiche del 70% dei fabbricati esistenti in Italia, è possibile conseguire elevati risparmi energetici attraverso interventi di riqualificazione energetica sostanziale, che interessano l’involucro e gli impianti.

 

Secondo Lelli, Commissario Enea, forme di incentivazione sono senz’altro utili per accelerare il processo di riqualificazione, con ricadute positive, oltre che sulla riduzione dei consumi energetici, sulla tutela dell’ambiente e sulle opportunità di crescita economica come dimostrano anche gli ottimi risultati ottenuti con le detrazioni del 55%.

 

Infatti viene interessato non solo il settore delle costruzioni ma anche l’industria italiana di componenti e materiali ad alta prestazione. Maggiori dettagli verranno presentati anche durante il convegno Anit Strategie e prospettive per l’efficienza energetica degli edifici che si terrà a Bologna il 6 ottobre 2011 in occasione della manifestazione Saie 2011.

 

Scarica l’invito al convegno

 

Iscriviti al convegno

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico