Disponibile il Rapporto immobiliare su edifici a destinazione terziaria, commerciale e produttiva

È stato presentato lo scorso 28 maggio a Roma il Rapporto realizzato dall’Agenzia del Territorio in collaborazione con Assilea – Associazione Italiana Leasing – sull’andamento delle compravendite e delle quotazioni di immobili a destinazione terziaria, commerciale e produttiva.

Nel corso del 2009, si legge nel rapporto, sono state scambiate 66.020 unità immobiliari complessive (uffici, negozi, capannoni, istituti di credito, alberghi ed edifici commerciali) con un calo del 15,6% mediamente rispetto al numero delle compravendite 2008, con il massimo della flessione per le regioni del Nord Ovest (-19,3%).

Diminuzioni a due cifre hanno interessato tutte le maggiori categorie di immobili non residenziali, in particolare le transazioni su capannoni industriali sono calate quasi del 20%, quelle dei negozi sono scese del 16%, quelle degli uffici del 10%.

Le quotazioni medie, stabili nel 2008, hanno subito una lieve riduzione nel 2009, per gli uffici (-0,9%), per i quali si rileva un prezzo medio al mq di 1.566 euro, e per i negozi (-1,0%), per i quali il prezzo al mq si attesta a 1.931 euro; nonostante il forte calo osservato nelle vendite, è in leggero rialzo la quotazione dei capannoni industriali (+1,1%), con una quotazione media di 545 euro al mq.

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia del Territorio può contare anche sul contributo informativo delle schede immobiliari relative alle compravendite in leasing fornite dall’Assilea, che ormai costituiscono oltre un quarto dei volumi di scambio rilevati nel settore.

Il leasing costituisce, infatti, la forma di finanziamento preferita dalle imprese per la realizzazione e l’acquisizione di immobili strumentali all’attività.

Rapporto immobiliare 2010 – Immobili a destinazione Terziaria, Commerciale e Produttiva

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico