Edilizia scolastica, si fa sul serio: a Verona il convegno nazionale

Ingegneri, architetti, geometri e periti industriali sono invitati a Verona, il prossimo 2 ottobre, la convegno dedicato al rinnovamento del parco edilizio scolastico del nostro Paese. Anzitutto un dovere etico per garantire la sicurezza degli studenti e del personale, costretto a studiare e lavorare ogni giorno in strutture fatiscenti e insicure, ma anche una opportunità per i progettisti e per le imprese di rilancio della propria attività.

 

Il convegno Rinnovare l’edilizia scolastica è organizzato da Maggioli Editore con i prestigiosi patrocini di SAIE 2014 e Progetto CQ – Costruire in Qualità, promosso da ANCE Veneto e dagli ordini provinciali di Verona di ingegneri, architetti, geometri e periti industriali.

 

Il convegno vuole fornire una panoramica completa sulla riqualificazione energetica degli edifici scolastici, in particolare sulla sostenibilità e salubrità degli edifici scolastici, sugli interventi per la messa in sicurezza e il ruolo dell’industria in questo processo.

 

La partecipazione è gratuita e vedrà la presenza, in qualità di relatori, di Giuseppe Mosconi (Geometra, Direttore Scientifico di Progetto CQ – Costruire in qualità) e di Nicola Mordà, Ingegnere civile con pluriennale esperienza professionale, autore di varie pubblicazioni di carattere tecnico, e titolare di uno studio di progettazione strutturale e sismica, con sedi a Torino e all’estero.

 

Durante la mattinata interverranno anche l’ing. Domenico Pepe, Ingegnere esperto in tematiche energetiche, Consulente Esperto e Certificatore CasaClima, specializzato in fisica dell’edificio presso il Master CasaClima e in progrettazione di CasaClima Oro (Edifici Passivi) e l’architetto Massimo Rossetti, professore associato presso l’Università IUAV di Venezia.

 

Ricordiamo, infatti, che il programma di edilizia scolastica voluto dall’attuale Governo è entrato nel vivo con un primo stanziamento di 1,1 miliardi di euro e oltre 20.000 scuole interessate da interventi di manutenzione e ristrutturazione.

 

Per registrarsi al convegno e per tutte le informazioni si può consultare la pagina dedicata sul sito dei Convegni Maggioli Editore.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico