Esami di Stato Geometri 2013, come presentare la domanda di ammissione

Esami di Stato Geometri 2013 è ufficiale. È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale l’ordinanza del MIUR con tutte le istruzioni relative al calendario, alle modalità di esame, alle sedi e alle domande per accedere alla libera professione di Geometra (leggi anche Esami di Stato Geometri 2013, ecco tutte le sedi d’esame).

 

In questo post forniamo tutte le indicazioni riguardanti il contenuto della domanda di ammissione all’Esame di Stato 2013 per i geometri e la documentazione da allegare alla domanda. Ricordiamo anche che per il 2013, la sessione di esame inizierà in tutta Italia il 24 ottobre 2013 con la prima prova scritta.

 

Esami di Stato Geometri 2013, ecco i contenuti della domanda di ammissione
La domanda di ammissione agli Esami di Stato per l’accesso alla libera professione di geometra deve riportare la data ed essere sottoscritta, con marca da bollo (euro 14,62) e corredata della documentazione che indicata nel successivo paragrafo.

 

Nella domanda di ammissione occorre riportare le seguenti informazioni:
– il cognome ed il nome;
– il luogo e la data di nascita;
– la residenza anagrafica e l’indirizzo al quale desiderano che vengano inviate eventuali comunicazioni relative agli esami;
– dichiarazione di aver conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore di Geometra, con precisa indicazione: dell’Istituto sede d’esame; dell’anno scolastico di conseguimento; del voto riportato; dell’Istituto che ha rilasciato il diploma se diverso dall’Istituto sede d’esame; della data del diploma; del numero ed anno di stampa, se esistenti, dello stesso (apposti in calce a destra); della data di consegna e del numero del registro dei diplomi (apposti sul retro).
– dichiarazione di essere iscritti (ove d’obbligo in relazione al requisito di ammissione) nel Registro dei praticanti, con indicazione del Collegio provinciale o circoscrizionale; il praticantato svolto.
– dichiarazione di non aver prodotto, per la sessione in corso altra domanda di ammissione ad una diversa sede di esame.

 

Esami di Stato Geometri 2013, ecco i documenti da allegare alla domanda di ammissione
Alla domanda di ammissione agli esami vanno allegati i seguenti documenti:
– curriculum in  carta semplice, sottoscritto dal candidato, relativo all’attività professionale svolta e agli eventuali ulteriori studi compiuti;
– eventuali pubblicazioni di carattere professionale;
– ricevute dalle quali risulti l’avvenuto versamento:
a) della tassa di ammissione agli esami dovuta all’Erario di 49,58.
Il versamento, in favore dell’Ufficio locale dell’Agenzia delle entrate, deve essere effettuato presso una banca o un ufficio postale utilizzando il modello F23 (codice tributo: 729T; codice ufficio: quello dell’Agenzia  delle entrate «locale» in relazione alla residenza anagrafica del candidato);
b) del contributo di 1,55 euro dovuto all’Istituto sede di esame (chiedere all’Istituto gli estremi del conto corrente postale da utilizzare);
– fotocopia non autenticata di un documento di identità;
– elenco in carta semplice, sottoscritto dal candidato, dei documenti, numerati in ordine progressivo, prodotti a corredo della domanda.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico