Formazione professionale continua: un utile memorandum

Il Collegio dei geometri e geometri laureati della Provincia di Bologna ha pubblicato online un utile memorandum per tutti i professionisti con lo scopo di fornire un agile e chiaro documento sul tema Formazione professionale continua del geometra libero professionista (leggi articolo).

Il documento, organizzato in punti, spiega cos’è la formazione continua, in cosa consiste e a chi è rivolta. Tra le caratteristiche della formazione professionale continua ricordiamo l’obbligatorietà che consiste nella:
1. acquisizione di almeno centosessanta (160) Crediti Formativi Professionali entro il primo quinquennio di iscrizione all’albo con un minimo di quindici (15) per ogni anno;
2. acquisizione di almeno centoventi (120) Crediti Formativi Professionali nel secondo quinquennio con un minimo di dieci (10) per ogni anno;
3. acquisizione di almeno cento (100) Crediti Formativi Professionali nel terzo quinquennio con un minimo di dieci (10) per ogni anno;
4. acquisizione di almeno ottanta (80) Crediti Formativi Professionali nel quarto quinquennio con un minimo di dieci (10) per ogni anno;
5. acquisizione di almeno cinquanta (50) Crediti Formativi Professionali nel successivo quinquennio con un minimo di dieci (10) per ogni anno;

La formazione continua è documentata da attestati o dichiarazioni rilasciate da enti o strutture formative da esibire al Collegio di appartenenza per ottenere l’aggiornamento della propria posizione formativa.

Formazione professionale continua del geometra libero professionista: memorandum, a cura del Collegio dei geometri e geometri laureati della Provincia di Bologna

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico