Fotovoltaico e Geotermia: la combinazione vincente per l’Efficienza Energetica

La maggior parte dei consumi energetici delle famiglie è imputabile al riscaldamento e al condizionamento. Il dato riguarda la maggior parte dei comuni italiani che contano numerosi edifici antecedenti gli anni ‘80, periodo in cui l’efficienza energetica era un aspetto ancora trascurato. Oggi nuove tecnologie consentono di ridurre i costi di gestione e migliorare l’efficienza energetica delle abitazioni senza intervenire sull’involucro.

È questa la sfida che hanno colto ER Residential e ER Geocomfort, aziende del Gruppo Energy Resources, che attraverso l’integrazione di impianti geotermici, fotovoltaici e mini eolici hanno studiato soluzioni idonee per razionalizzare i consumi delle vecchie costruzioni civili. 

L’innovazione arriva soprattutto dalla particolare sonda geotermica a spirale, brevettata da Energy Resources, che consente di ridurre drasticamente la profondità delle perforazioni, mantenendo inalterata la produttività dell’impianto. Parallelamente, la realizzazione di un impianto fotovoltaico residenziale (sotto i 20 kWp) assicura una produzione di energia tale da soddisfare il fabbisogno energetico della pompa di calore e di avere un ritorno veloce dell’investimento, grazie agli incentivi statali destinati al solare.

La soluzione offre vantaggi tangibili anche ai condomini, tant’è che molte delle nuove costruzioni prevedono centrali di riscaldamento centralizzate alimentate da impianti geotermici e fotovoltaici. Lo stesso sistema è stato utilizzato anche per il primo complesso residenziale a zero emissioni delle Marche,  realizzato da Energy Resources, dove tutti i dispositivi vengono alimentati con energia prodotta da fonte rinnovabile e il risparmio energetico è garantito da un efficiente sistema di domotica che razionalizza i consumi e riduce gli sprechi.

Nelle opere di ristrutturazione e riqualificazione energetica, ER Residential ritiene fondamentale sfruttare completamente gli spazi disponibili per l’installazione dei moduli fotovoltaici, siano tetti, pensiline frangisole, tettoie e pergolati, così da massimizzare i vantaggi economici.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico