Geometri: 3 mln di euro dalla CIPAG per anticipare i pagamenti della PA

La Cassa di previdenza dei Geometri liberi professionisti (CIPAG) ha creato un fondo rotativo di 3 milioni di euro che consentirà di anticipare ai professionisti che lavorano con le pubbliche amministrazione le parcelle di pagamento.

 

Le pubbliche amministrazioni interessate a questa iniziativa dovranno sottoscrivere con la CIPAG una convenzione che consentirà la scelta dei Geometri iscritti in una apposita banca dati qualificata fondata su parametri oggettivi di territorialità, professionalità e formazione, dovrà consentire, di volta in volta, di procedere alla selezione dei professionisti a cui affidare gli incarichi con la Pubblica Amministrazione.

 

Alla fase propositiva ora sta per seguire quella della concretizzazione ed è importante che i professionisti siano già pronti per cogliere questa nuova opportunità di lavoro e di accesso al credito.

 

In pratica, attraverso questa banca dati, a cui si sono iscritti oltre 2.000 Geometri, e costantemente aggiornata, sarà possibile individuare i professionisti con il profilo più adeguato alle richieste che perverranno.

 

“Essere all’interno di questa banca dati è quindi assolutamente strategico”, si legge sul sito della CIPAG, “al fine di dare nuovo slancio alla professione”. A essere finanziati con il fondo rotativo saranno gli incarichi sotto soglia, cioè quelli che non hanno bisogno di una gara di appalto per essere affidati.


Come iscriversi alla banca dati

I Geometri che desiderano iscriversi alla banca dati devono compilare un questionario su Abitantionline, il social network della categoria

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico