Il catasto del futuro: un convegno a Riccione

Il 26 settembre al Palazzo dei Congressi di Riccione si è discusso ad ampio raggio sul mondo del catasto terreni.
Nella città romagnola, il Collegio dei geometri e del geometri laureati della Provincia di Rimini ha proposto un convegno nazionale dal titolo “Geometri, agenzia del territorio, comuni: combinazione vincente per il catasto del futuro”.
I progressi già raggiunti e le aspettative per il futuro sono stati scandagliati da vari punti di vista, con un occhio attento ai più innovativi programmi informatici, alle applicazioni tecniche e agli aspetti giuridico-legali.
Durante la mattinata il convegno ha messo in primo piano la collaborazione tra geometri e Agenzia del territorio, con l’analisi di progetti relativi alla regione Emilia-Romagna. Sono poi stati illustrati due diversi programmi per la consultazione dei dati catastali: il MIT (Mappa informativa territoriale) e la rete fissa GPS per il rilevamento del territorio.  Sempre nella mattinata, i rappresentati dell’Agenzia del territorio hanno presentato alcune novità relative alle banche dati e alla regolarizzazione dei fabbricati ex-rurali, prima del commento conclusivo del Consiglio nazionale geometri e geometri laureati.
La sezione del pomeriggio si è distinta invece per la sua natura tecnico-pratica, con l’illustrazione in anteprima delle novità previste dal programma Pregeo 10.

Informazioni 
Collegio dei geometri e geometri laureati della Provincia di Rimini
Corso d’Augusto, 97
47900 Rimini
tel. 0541 28907
fax 0541 54117
info@geometri.rimini.it
www.geometri.rimini.it

IL PROGRAMMA COMPLETO
Palazzo dei Congressi di Riccione
Venerdì 26 settembre
9.30. Registrazione dei partecipanti

9.30-10.00. Presentazione del convegno
– Adriano Leardini, presidente del Collegio dei geometri e geometri laureati di Rimini
– Francesco Mazzoccoli, vice-presidente del Consiglio nazionale geometri e geometri laureati
– Fausto Amatasi, presidente della Cassa Italiana geometri e geometri laureati
– Villiam Rossi, direttore dell’Agenzia del territorio, Regione Emilia-Romagna
– Reziero Santi, assessore Bilancio e patrimonio, lavori pubblici, viabilità e protezione civile della Provincia di Rimini
– Daniele Imola, sindaco del Comune di Riccione

10.00-10.15. La collaborazione tra geometri ed Agenzie del territorio dell’Emilia Romagna
– Giuliano Villi, consigliere del Consiglio nazionale geometri e geometri laureati

10.15-10.45. Mappa informativa territoriale (Catasto dal 1700 ad oggi)
– Cristian Iobbi, ingegnere

10.45-11.00. La rete fissa GPS strumento indispensabile per il rilievo del territorio
– Leonardo Piccinini, geometra e collaboratore Soger

11.00-11.30. Le innovazioni catastali nel processo di modernizzazione delle banche dati
– Carlo Cannafoglia, ingegnere

11.30-12.00. Fabbricati ex-rurali e fabbricati mai dichiarati
– Salvatore Scarpino, Agenzia del territorio regionale

12.00-12.30. Il geometra e l’accatastamento
– Bruno Razza, consigliere del Consiglio nazionale geometri e geometri laureati

15.00–15.45. L’approvazione automatica degli atti di aggiornamento con la procedura Pregeo 10
– Flavio Ferrante, responsabile area servizi cartografici dell’Agenzia del territorio

15.45-16.15. Novità per il geometra con la nuova procedure Pregeo 10
– Giuseppe Mangione, presidente Agit

16.15-17.00. I collaudi del catasto terreni. Aspetti generali, problematiche commesse agli atti di aggiornamento riscontrati inidonei
– Francesco Lo Giudice, Agenzia del territorio di Rimini

17.00-17.20. Aspetti legali conseguenti al collaudo degli atti di aggiornamento catastale
– Giorgia Dondi, notaio

17.30-18.00. Dibattito e risposta ai quesiti

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico