Il fotovoltaico e le sue prospettive di sviluppo

Alla Fiera Congressi di Genova, dal 5 al 7 marzo torna Energethica, salone dell’energia rinnovabile e sostenibile. L’edizione 2009 della fiera proporrà nuovi strumenti come lo sportello informativo su incentivi e normative e il marchio di qualità utilizzabile da chi opera nel campo dell’energia rigenerativa o utilizza energie rinnovabili. L’evento premierà inoltre il miglior progetto riguardante la produzione di energia, con particolare riferimento alla bio-energia.

Tra gli appuntamenti in programma, si segnala il convegno intitolato “Il fotovoltaico: prospettive di sviluppo e strumenti finanziari”, organizzato dal gruppo Gifi, che fa parte dell’associazione Energia-Anie, coprendo l’intera filiera del mercato fotovoltaico (produzione, progettazione e installazione di componenti e sistemi fotovoltaici) e aggregando le più importanti imprese operanti in Italia. Fra i relatori del convegno sono attesi consiglieri e associati del gruppo (Gianluca Bertolino, Valerio Natalizia, Hannes De Bortoli e Massimo Marengo), ma anche un importante esponente della comunità finanziaria italiana: Carlo Buonfrate del gruppo Banca Intesa.

Il convegno, gratuito per i visitatori del salone, si rivolge non solo agli operatori, ma anche a chi vuole intraprendere una nuova attività imprenditoriale in questo settore: verranno trattate tematiche quali l’andamento del mercato fotovoltaico nel 2008 e le prospettive future, la progettazione di un nuovo impianto e la preparazione del capitolato, e infine le possibilità di finanziamento.
Particolare risalto sarà dato a quest’ultimo profilo, dal momento che l’elaborazione di strumenti finanziari innovativi consentirebbe di agevolare l’accesso al credito anche in tempo di crisi, promuovendo un rinnovato slancio per l’industria fotovoltaica italiana, con positive ripercussioni non solo in termini di potenza installata, ma anche sotto il profilo occupazionale. Del resto, il giro d’affari dell’industria fotovoltaica italiana nel 2008 è stato pari a circa 800 milioni di euro, con una crescita del 500% rispetto all’anno precedente. Gli esperti del Gifi prevedono inoltre l’installazione di altri 300 MW nel corso del 2009.

Per informazioni:
www.energhetica.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico