Il patrimonio immobiliare italiano: la fotografia al 2015

Ricchezza, reddito e fiscalità immobiliare. Questo il sottotitolo dell’edizione 2015 della pubblicazione Gli immobili in Italia, indagine annuale realizzata dall’Agenzia delle Entrate e dal Dipartimento delle Finanze, presentata la scorsa settimana a Roma.

 

Durante l’evento è intervenuto Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio nazionale dei Geometri e dei Geometri laureati, che ha ribadito un concetto importante: “è necessario rivalutare il peso che l’immobile rappresenta per il cittadino e il suo ruolo per l’economia italiana, affinché torni a essere uno strumento di ripresa economica e non un ostacolo allo sviluppo del Paese”.

 

La pubblicazione offre una mappa del patrimonio immobiliare italiano, che identifica, sul piano statistico, la distribuzione delle unità abitative in base alle categorie catastali e alle dichiarazioni fiscali.

 

Tra le novità di quest’anno si segnala un approfondimento tematico che illustra le problematiche connesse alla nozione e misurazione del tax gap, definito come differenza tra gettito potenziale e gettito riscosso dalle imposte immobiliari.


Gli immobili in Italia 2015

0. Introduzione – pdf

1. Lo stock immobiliare in Italia: analisi degli utilizzi – pdf

2. Analisi territoriale del valore del patrimonio abitativo – pdf

3. Distribuzione della proprietà e del patrimonio immobiliare e flussi dei redditi delle locazioni – pdf

4. La tassazione immobiliare: un confronto internazionale – pdf

5. La fiscalità immobiliare in Italia – pdf

6. Il tax gap delle imposte immobiliari e la perequazione fiscale – pdf

7. Nota metodologica: La costituzione della banca dati integrata della proprietà immobiliare – pdf

 

Scarica gratuitamente la pubblicazione dal sito dell’Agenzia delle Entrate

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico