IMU 2014: le novità per i fabbricati rurali strumentali

I fabbricati rurali strumentali non saranno soggetti al pagamento della IMU per l’anno 2014. L’esenzione, che vale a livello nazionale, è stata introdotta dalla Legge di Stabilità 2014.

 

Ma le novità non finiscono qui. Anche i terreni agricoli godono di una riduzione del moltiplicatore applicabile al reddito dominicale che passa da 110 all’attuale 75. La riduzione vale anche per i terreni non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali che risultano iscritti nella previdenza agricola.

 

Fanno eccezione i terreni agricoli situati nei Comuni montani (che appaiono negli appositi elenchi elaborati dall’Istat).

 

In questi territori, infatti, rimane valida la esenzione sia dei terreni che dei fabbricati agricoli a uso strumentale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico