INGENIUS VMC, ventilazione meccanica integrata al monoblocco finestra

ventilazione meccanica integrata al monoblocco finestra

INGENIUS VMC è in grado di trasformare il foro finestra in una struttura intelligente aggiungendo alla prestazione isolante del monoblocco ALPAC la capacità di rinnovare l’aria, rendendo gli ambienti più salubri, e allo stesso tempo consentendo un ulteriore risparmio energetico, che si traduce in minori spese di riscaldamento e raffrescamento e maggiore valore dell’edificio.

Recupero di calore e filtrazione
Dotato di scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente, consente il completo recupero dell’energia termica, sia sensibile che latente, e non necessita del condotto per lo scarico condensa. Con la massima semplicità di manutenzione e un assorbimento elettrico molto ridotto, possiede un doppio filtro di estrazione/immissione G4/F7 e l’aria esterna viene purificata grazie ai filtri anti polvere, pollini e altri inquinanti. La ventilazione all’interno degli ambienti migliora per il ricambio costante e automatico dell’aria che diventa così più pulita, poiché vengono eliminati umidità in eccesso, odori, anidride carbonica e sostanze dannose, e impedita la formazione di muffe.

Facilità nella progettazione e installazione
Caratterizzato da una massima versatilità nella progettazione, una perfetta adattabilità a ogni stile architettonico e una resa estetica superiore, il sistema decentralizzato INGENIUS VMC non richiede canalizzazioni e ingombranti impianti centralizzati, con tutta la semplicità, la velocità e la praticità di installazione in cantiere del monoblocco Alpac. La manutenzione è semplice, senza alcuna necessità di interventi periodici di sanificazione dei tubi o trattamenti antimicrobici e con segnale led di avviso del cambio filtro, sostituibile in autonomia dall’utente.

Grande resa estetica
Le applicazioni sono discrete, le linee minimali ed eleganti, se non quasi invisibili, così da armonizzarsi perfettamente nel contesto dell’abitazione; sono inoltre personalizzabili e idonei sia in ambienti privati che nei luoghi di rappresentanza o uffici.

Una soluzione per ogni esigenza
Quattro i modelli oggi disponibili, Comfort Plus, che garantisce il massimo dell’efficienza (89%) nel recupero di calore con scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente, Comfort Smart, con l’82% di efficienza e massima possibilità di personalizzazione delle funzionalità, Comfort Compact, minimo ingombro per ottime prestazioni, e non da ultimo, il nuovo monoblocco con VMC integrata nel cassonetto, con un sistema brevettato di circolazione dell’aria.

Completano poi la gamma, i sistemi a scomparsa e a parete, i primi inseriti direttamente nel muro, come il cassonetto a scomparsa con VMC integrata e il sistema Inside, e i secondi, i modelli Soffio e Shu, ideali per le riqualificazioni energetiche, facili e veloci da installare senza opere murarie invasive.

INGENIUS VMC

Alpac Comfort Plus

Affidabilità garantita
Tutte le soluzioni INGENIUS VMC, adatte sia alle nuove costruzioni che alle ristrutturazioni massive e alle riqualificazioni energetiche, sono ideate e realizzate dal reparto interno di R&S dell’azienda, quotidianamente impegnato nello studio di ogni dettaglio delle singole componenti tecnologiche, sottoposte a rigorosi test in apposite sale climatiche per offrire la massima versatilità e il completo supporto ai tecnici in fase di progettazione.

ALPAC è la prima azienda a integrare la ventilazione meccanica nel monoblocco finestra per rispondere consapevolmente alla richiesta di un sempre maggior comfort abitativo, con l’obiettivo di contribuire alla massima efficienza energetica degli edifici, attraverso il proprio storico know-how nella progettazione e produzione di sistemi innovativi di chiusura del foro finestra, migliorando  la qualità di vita di chi vi abita.

Per maggiori info: www.alpac.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico