Klimahouse 2015 apre domani, ecco cosa fare assolutamente

Aprono domani i cancelli di Fierabolzano per la edizione dei 10 anni di Klimahouse, la manifestazione di punta nel panorama italiano e internazionale dedicato all’efficienza energetica nelle costruzioni.

 

Un’edizione, quella di quest’anno, che si inaugura in concomitanza con l’imminente uscita del nuovo decreto sulle prestazioni energetiche degli edifici, licenziato dal Ministero dello sviluppo economico e in attesa soltanto del parere della Conferenza unificata (sui contenuti di dettaglio del nuovo decreto, leggi l’analisi dell’ing. Enrico Ninarello su Ediltecnico).

 

Come di consueto la kermesse di Bolzano offre ai professionisti tecnici numerose occasioni di aggiornamento professionale sui temi del risparmio energetico, della riqualificazione e delle novità tecniche e normative per il settore.

 

Senza la pretesa di fornire una panoramica esaustiva della manifestazione, proponiamo per i nostri lettori 10 spunti, tra eventi e novità, a cui vale la pena di dedicare un po’ di tempo durante la visita a Klimahouse 2015.


1. I tour guidati per l’efficienza energetica

Ormai un classico dell’offerta Klimahouse, i tour guidati per i professionisti tecnici rimangono un punto forte dell’evento bolzanino. Quest’anno si confermano quindi i tour Enertour e Renertour che consentono 16 visite guidate sul territorio altoatesino a edifici nuovi costruiti secondo alti standard di efficienza energetica e a edifici riqualificati energeticamente secondo gli standard CasaClima


2. Risanamento dell’esistente: gli appunti di cantiere

In programma per la mattinata di domani c’è l’incontro con gli esperti artigiani di lvh.apa Confartigianato Imprese che forniranno appunti di cantiere dedicati ai concetti di base dell’eco-efficienza nella ristrutturazione, con approfondimenti sugli aspetti termici, acustici e di ecologia delle costruzioni, senza dimenticare l’impiantistica per il riscaldamento e la produzione energetica da fonti rinnovabili.


3. Costruire con intelligenza

Fiore all’occhiello della manifestazione Il Congresso Internazionale Costruire con intelligenza, organizzato dall’Agenzia CasaClima in collaborazione con Fiera Bolzano, si svolge nei giorni centrali della Fiera, venerdì 30 e sabato 31 gennaio. Ospiti d’onore tre key note speakers: l’arch. Mario Cucinella con il suo intervento “Architettura sostenibile: un cambiamento rivoluzionario”, il prof. Wolfgang Feist, precursore internazionale delle Case Passive e l’architetto Chiara Tonelli, professore all’università Roma 3, alla guida del team RhOME for DenCity, progetto vincitore del primo premio nella competizione Solar Decathlon Europe 2014.


4. Hormann, porta di ingresso all’efficienza

Anche le aziende saranno protagoniste di Klimahouse 2015, portando in fiera le loro più recenti novità. Tra queste segnaliamo la nuova ThermoSafe, con cui Hörmann conferma la propria attenzione all’efficienza energetica. Con un valore di trasmittanza termica fino a 0,8 W/(m²xK), la nuova porta d’ingresso in alluminio soddisfa pienamente i requisiti delle case a basso consumo energetico.


5. Non solo case, Betonrossi presenta Drainbeton

Dopo anni di ricerca e sperimentazioni Betonrossi (stand C21/34)presenta al mercato e ai visitatori di Klimahouse Drainbeton, un calcestruzzo drenante e fonoassorbente a elevate prestazioni, appositamente studiato per il settore delle pavimentazioni stradali.

Sulle caratteristiche di questo nuovo prodotto, rimandiamo a un bell’articolo di approfondimento tecnico pubblicato su Ediltecnico.


6. La App di Eurotherm

Eurotherm sempre più Smart. La kermesse di Bolzano sarà l’occasione per l’azienda di Frangarto di presentare la nuova Smartcomfort App dedicata agli impianti radianti, che sarà protagonista di alcune simulazioni effettuate direttamente dal personale Eurotherm per tutti i professionisti interessati (stand C21/58)


7. Corsi, seminari, convegni: ANIT si mette in cattedra

Ricchissima l’offerta formativa proposta da ANIT (stand B06-08), l’associazione nazionale per l’isolamento termico e acustico.

Si parte giovedi 29 gennaio, alle ore 10, con il seminario “Aggiornamento legislativo e normativo sull’isolamento termico e acustico”. Il 30 gennaio, invece, in programma alle ore 14 il convegno gratuito “Energia e rumore quasi zero”.


8. Materiali sostenibili

Altro incontro interessante è in programma sabato 31 gennaio. Dalle ore 15 presso la Sala Latemar, l’Agenzia CasaClima organizza il seminario dedicato ai protocolli CasaClima per risanare e costruire le case del futuro.


9. Mostra multimediale di architettura

La mostra multimediale (Galleria livello -1, stand G22/A) presenta i progetti pubblicati sui due portali Ristrutturare onweb e Legno onweb, nel corso del 2014, in riferimento ai due settori su cui si sta evolvendo l’architettura e l’edilizia contemporanea: Ristrutturazione edilizia e Costruzioni in Legno.


10. Un salto allo stand Maggioli editore per scoprire tutte le novità

Infine non può mancare una visita (graditissima) allo stand Maggioli Editore (stand G24/A) per sfogliare tutte le più recenti novità editoriali dedicate ai professionisti dell’efficienza energetica e ai progettisti.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico