Orgoglio Geometri. A settembre per la difesa delle competenze professionali

Sostenere e salvaguardare le competenze dei geometri. È questa la parola d’ordine per la Manifestazione nazionale delle competenze del geometra in ambito edilizio, che si terrà il prossimo 26 settembre 2012 a Roma. L’evento è stato annunciato a inizio luglio in occasione dell’Assemblea dei presidenti dei Collegi dei geometri e geometri laureati d’Italia.

 

Un’occasione finalmente per rivendicare “l’orgoglio di essere geometra” e, soprattutto non una semplice e sterile protesta “che si perderebbe nei meandri delle quotidiane contestazioni che si svolgono nella Capitale”, scrive il presidente del Consiglio nazionale geometri Fausto Savoldi. Lo scopo dell’iniziativa è infatti quello di “sensibilizzare l’opinione pubblica ed il mondo politico rispetto alle problematiche dei geometri relativamente alle competenze professionali in materia di edilizia”.

 

Si rivendica il ruolo che hanno avuto e continuano ad avere nella società i geometri e il loro operato al servizio del cittadino e della comunità. Ruolo e attività che sono sempre più difficili da gestire a causa “delle difficoltà nell’operare con riferimento a una legislazione obsoleta e superata dallo sviluppo tecnologico e delle conoscenze”.

 

Come partecipare
Sono stati allertati tutti i collegi provinciali che si stanno muovendo per agevolare la partecipazione degli iscritti. La registrazione per la partecipazione alla manifestazione deve essere effettuata entro e non oltre la data del 16 settembre 2012, compilando il modulo pubblicato sulla homepage del sito del CNG, cliccando sul link Manifestazione nazionale competenze 26 settembre 2012.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico