Piano casa, anche la Liguria al via Mancano all’appello solo tre regioni

A un mese dalla fine dell’anno è a quota 17 il numero delle regioni che hanno deciso di dare attuazione al Piano casa del governo. Nei giorni scorsi si è aggiunta, infatti, anche la regione Liguria, mentre mancano tutt’ora all’appello Campania, Calabria e Sardegna.

IN LIGURIA MOLTE ZONE TUTELATE
Il Piano casa della regione ha una durata limitata nel tempo, e punta a più a riqualificare che a consentire ampliamenti l’esistente. Per questo si  prevede la possibilità per comuni ed enti parco di individuare entro sessanta giorni ulteriori aree di esclusione rispetto a quelle previste dalla legge, che già esclude ampie porzioni del territorio.

INTERVENTI AMMESSI SOLO SUL RESIDENZIALE
Gli interventi possibili in base alla nuova legge riguardano, comunque, solo gli edifici a uso abitativo, favorendo il recupero di edifici residenziali non superiori a 1000 metri cubi. Il criterio fondamentale è la proporzionalità degli ampliamenti consentiti alla cubatura esistente:
• ampliamenti fino al 30% per gli stabili fino a 200 metri cubi
• ampliamenti fino al 20% per gli stabili da 200 a 500 metri cubi
• ampliamenti fino al 10% per gli stabili da 500 a 1000 metri cubi
È possibile anche demolire e ricostruire edifici “incongrui”.

ENERGIA ALTERNATIVA E MATERIALI TRADIZIONALI
A queste indicazioni di massima sono ammesse deroghe, ossia ulteriori aumenti dal 5 al 10% dell’ampliamento consentito in tutti i casi in cui l’intervento comporti la  messa in sicurezza antisismica e l’installazione di impianti per l’impiego di energie alternative contestuale all’ampliamento. Stesse deroghe anche nel caso in cui  venga privilegiato nell’intervento l’impiego di materiali tradizionali, come in particolare l’ardesia ligure.

IL GOVERNO AL LAVORO SUL DECRETO DI SEMPLIFICAZIONE
Per far decollare i lavori si punta comunque anche sul nuovo decreto del governo per la semplificazione. Un intervento che punta a  dare una ulteriore sforbiciata alla burocrazia in materia di autorizzazioni edilizie a livello nazionale.

Articolo di Lisa De Simone

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico