Ri-progettare la città. Per tutti

Il Collegio dei geometri di Ascoli Piceno, insieme agli ordini degli architetti e degli ingegneri della stessa provincia, aderisce a un’iniziativa del Fiaba (Fondo italiano abbattimento barriere architettoniche) e promuove un concorso di idee che ha lo scopo di favorire la fruibilità delle nostre città a un’utenza ampliata di cittadini: anziani, bambini, persone con disabilità fisiche o sensoriali, donne in stato di gravidanza e, più in generale, persone che per cause temporanee o permanenti abbiano particolari necessità nel vivere quotidiano.

Il concorso prevede la progettazione di soluzioni per questa utenza ampliata, senza limiti né nella tipologia di soluzione proposta né nell’area di intervento: si possono progettare soluzioni per un singolo edificio o per una sola via, ma anche per un quartiere e persino per un intero sistema urbano. I requisiti sono solo due:
• l’appartenenza dell’ambito di intervento a beni di proprietà di enti pubblici, o a beni privati a uso pubblico, ricadenti nel territorio della regione Marche;
• l’abbattimento delle “barriere architettoniche” tenendo presente la definizione data dal d.m. 236/1989 e dal d.P.R. 503/1996.

La partecipazione al concorso è a carattere nazionale, subordinata alla seguente suddivisione:

SEZIONE A, INTERVENTI REALIZZATI
• Categoria A1, laureati: tutti gli iscritti agli ordini degli architetti e degli ingegneri.
• Categoria A2, diplomati: tutti gli iscritti ai collegi dei geometri.

SEZIONE A, PROGETTI
• Categoria B1, laureati: tutti i laureati delle facoltà di architettura, ingegneria e disegno industriale.
• Categoria B2, diplomati: tutti i diplomati e gli studenti universitari.
• Categoria B3, studenti: tutti gli studenti di scuole secondarie superiori.

PREMI
Per ogni categoria verrà scelto il migliore elaborato, premiato con la somma di 1.200 euro. Ad altri due progetti, per ogni categoria, verrà invece attribuita una segnalazione.

CONSEGNA ELEBORATI
Entro il 15 febbraio 2010.

Per approfondimenti:
Il bando di concorso

Nell’immagine: scalinata dei Musei vaticani. Foto: Andres Tille

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico