Riqualificazione energetica con sistema a Cappotto: a giugno il webinar Cortexa

Il percorso formativo Cortexa in modalità webinar prosegue con l’appuntamento del 27 giugno alle ore 14:00 con un seminario sul tema della riqualificazione energetica degli edifici con il Sistema a Cappotto

 

In Italia la maggior parte degli edifici ha più di 30 anni, molti di essi non sono mai stati oggetto di ristrutturazione e si trovano in classi energetiche pessime.

 

A questo problema si somma quello degli edifici di nuova costruzione, invenduti, che per diventare appetibili su un mercato immobiliare stagnante devono essere riqualificati, sebbene nuovi, per rientrare in categorie di consumo migliori.

 

Il quarto webinar Cortexa 2014 sulla Riqualificazione energetica degli edifici con il Sistema a Cappotto che si terrà il 27 giugno 2014 a partire dalle 14.00 approfondirà tutti gli aspetti tecnici e normativi in tema di riqualificazione energetica degli edifici e sulla garanzia delle prestazioni.

 

In particolare verrà mostrato come i Sistemi di Isolamento Termico a Cappotto costituiscano una metodologia costruttiva privilegiata ed efficace e con un rapporto costi/benefici ottimale per garantire un ottimo comfort termico negli ambienti abitativi con consumi minimi di energia.

 

I webinar Cortexa proseguono nella consolidata formula dinamica che affianca all’esposizione dei relatori la possibilità di interazione da parte dei partecipanti mediante la chat, con la quale sarà possibile porre domande e richieste di approfondimento sui temi del corso. È possibile seguire i webinar, completamente gratuiti, comodamente dalla propria postazione dopo essersi iscritti nella sezione formazione del portale www.cortexa.it.

 

Coloro che seguiranno per intero ciascuna sessione formativa riceveranno l’attestato di partecipazione al corso. Per  seguire i webinar gratuiti organizzati dal Consorzio Cortexa dal proprio computer, è sufficiente iscriversi dalla sezione formazione del portale Cortexa.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico