Un materiale riciclato per la decorazione e l’edilizia

Dalla Spagna arriva “Eco by Cosentino”, una nuova superficie per l’architettura e la decorazione, composta al 75% da materiali riciclati tra cui porcellana, vetro, specchi e ceneri vetrificate. Sembra aprirsi una strada nuova, quella delle “superfici riciclate”.
La multinazionale spagnola Cosentino, produttrice e distributrice di superfici in quarzo e pietra naturale, lancia ora a livello mondiale anche Eco, un materiale che punta a diventare una delle innovazioni più rilevanti nell’industria della pietra nel corso dei prossimi anni. 
Composto al 75% da materiali riciclati tra cui porcellana, vetro, specchi e ceneri vetrificate, il nuovo materiale è completato da un 25% di pietra naturale e resina ecologica (in parte di origine vegetale): il risultato è un materiale che utilizza in modo efficiente e sostenibile le risorse naturali. Dieci i colori disponibili: White Diamond, Riverbed, Terra, Iron Ore, Polar Cap, Crystal Ash, Star Light, Luna, Crystal Sand e Black Forest. Tramature e tonalità differenti che cercano di rispondere alle più attuali tendenze della decorazione d’interni.   

La gamma cromatica di Eco è disponibile in lastre dal formato 327 x 159 cm e tre diversi spessori di 1.2, 2 e 3 cm. Proposto anche con finitura lucida e “leather”, il nuovo materiale è disponibile in varie misure standard di piastrelle per pavimenti e rivestimenti (formati: 30 x 30 cm, 45 x 45 cm, 60 x 60 cm). 
Le possibilità di applicazione di questo materiale vanno dall’impiego come piano cucina o piano bagno fino all’applicazione in progetti più ampli per pavimenti, rivestimenti parete e altre applicazioni edili nel settore pubblico o privato. Eco è, infatti, altamente resistente a macchie, graffi e calore. 

UN PRODOTTO SOSTENIBILE
Il nuovo prodotto di Cosentino ha ottenuto le certificazioni “Greenguard” e “Cradle to Cradle” (un importante riconosciment, attribuito ai prodotti nati in sistemi produttivi a sostenibilità totale).
Nell’ultima edizione della fiera spagnola Construmat, Eco ha ottenuto inoltre il Premio per l’innovazione tecnologica nella categoria merceologica dei prodotti per rivestimenti e installazioni. Nella stessa settimana Eco è stato presentato in una galleria d’arte di New York nel corso di un evento che ha visto la partecipazione di importanti media nord-americani e 300 partecipanti tra designer e architetti. I locali sono stati allestiti con sculture e realizzazioni specificamente sviluppate per l’occasione, a partire dai componenti riciclati che si utilizzano all’interno del nyuovo prodotto.

Per approdondimenti:
www.ecobycosentino.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico